Blog

aprile, 2017

  • 4 aprile

    Intelligenza, collaborazione e forza delle idee 

    Il Consiglio regionale concluso ieri è stato interessante, perché aiuta a capire un paio di cosette. Si sono manifestati modi e approcci vecchi di vent’anni, ormai non più adatti ai tempi: insufficienti a rispondere ai problemi quotidiani delle famiglie e delle persone, come il lavoro o la possibilità di muoversi. …

febbraio, 2017

  • 24 febbraio

    Volare più alto

    Riflessioni dopo il Consiglio regionale La crisi politica non nasce da sola, e non ci sono questioni personali all’origine della situazione di stallo in cui ci troviamo. La crisi politica è originata da questioni più importanti di quelle personali, viene dalla dimensione e dall’urgenza dei problemi economici e sociali che …

gennaio, 2017

  • 2 gennaio

    Il gioco d’azzardo, una debolezza grave nella funzione statale

    Nel suo discorso di fine anno, il cardinale Angelo Bagnasco ha fatto molto bene a segnalare come lo Stato favorisca il gioco d’azzardo invece di contenerlo, lucrando sulle fasce più deboli, sulle famiglie. Il fatturato di 88 miliardi all’anno, fosse anche per compensare il debito pubblico, non è giustificabile, perché …

dicembre, 2016

  • 17 dicembre

    Intervento di Pierluigi MARQUIS – Stella Alpina In dichiarazione di voto.

    Colleghi, dopo quattro giorni di Consiglio trascorsi ad analizzare il bilancio regionale, è arrivato il momento di fare una sintesi, sia sotto il profilo amministrativo sia sotto quello politico. Il percorso che ci ha portato a questa finanziaria è stato piuttosto difficile e articolato. Abbiamo iniziato a lavorare con la Commissione …

  • 7 dicembre

    Casa da gioco: una sveglia, altro che transizione morbida

    Con la vita difficile che fanno imprese, cittadini e l’insieme della Valle d’Aosta, sentir parlare di “transizione mordiba” per la Casa da Gioco, fa male alle orecchie. E’ il suono di un approccio traccheggiante che evoca il passaggio da un guanciale all’altro, da una soluzione incerta a un’altra sconosciuta. Ci …

novembre, 2016

  • 9 novembre

    Con verità e credibilità, lavorare insieme per un soluzione per la Casa da gioco

    Intervento in Consiglio Valle Grazie Presidente, vorrei fare alcune riflessioni sulle ragioni che ci hanno condotto alla presentazione di questa risoluzione su un tema così importante: il Casinò. Non entreremo nel merito della sua difficile situazione, e ne potremmo parlare a lungo: è però sotto gli occhi di tutti che …

agosto, 2016

  • 3 agosto

    Idee e nuovi progetti per lo sviluppo e occupazione in Valle d’Aosta

    Il progressivo calo, in questi ultimi anni, delle entrate del bilancio regionale riconducibile ai tributi propri e compartecipazioni erariali riferite alle attività economiche svolte in valle d’Aosta rende più che mai necessaria un’azione di rilancio del sistema produttivo/occupazionale e d’inversione del trend. Azione che non può prescindere dal rafforzamento del …

luglio, 2016

  • 17 luglio

    Casino: i tagli devono essere affiancati da una politica aziendale orientata alla crescita

    Venerdì in Consiglio Regionale si è esaminato il bilancio di esercizio della società Casino de la Vallée S.p.A. E’ stata l’occasione per dibattere sul risultato di gestione del 2015 e di confronto sull’andamento gestionale dell’anno in corso e sulle prospettive future. Il 2015 ha fatto registrare un lieve incremento degli …

  • 16 luglio

    Traforo del Monte Bianco: la seconda canna è un’opportunità da valutare

      Uno degli effetti della globalizzazione è l’intensificazione delle relazioni tra aree geografiche sempre più distanti. Un numero crescente di persone si sposta per ragioni di lavoro e turismo. Il nuovo assetto del modello produttivo e del commercio inducono un sensibile incremento della mobilità delle merci. Dagli anni ‘80, l’Unione …

giugno, 2016

  • 15 giugno

    Ferrovia: Arrivare in Valle in poco più di un’ora

    Il recente referendum a Bolzano sul futuro dell’aeroporto ha riportato al centro del dibattito il tema dell’accessibilità del territorio sudtirolese. Uno degli argomenti riguardava infatti la rete ferroviaria, certo da migliorare, ma esistente e performante. Bolzano si trova infatti sulla direttrice ferroviaria del Brennero, attraverso cui passano la decina di …